giovedì 10 agosto 2017

in morte di luciano dian

... la morte non fa epidemie, ne prende uno alla volta, a volte alla svelta e scandalizza tanti e ci lascia a cercare parole sbagliate, sempre comunque - diplomaticamente - sbagliate. Poi lascia tregua, si lascia scordare in pochi giorni con quotidianità solite - solitarie ma pur sempre comunitarie - meccanismi del potere che continua ad ingannare, a scordarla con tutto il suo strutturalissimo potere. Luciano Dian: requiescat in pace!
Posta un commento